Skip navigation


Piove con il sole è orgoglioso di presentare Button ed invita tutti ad aderire.

1WCxE …perché una signora merita di essere trattata come tale.

 

GUSTAVE COURBET: Le bagnanti – 1853 – 227 x 193 cm – Musée Fabre, Montpellier

 

Ttag: , ,

 

Al grido di NESSUN GENUFLESSO, POTERE ALLO STURACESSO, Piove con il sole è lieto di annunciare la nascita dell’organizzazione coolturale 1WCxE – Una toeletta per Elisabetta.

L’associazione è completamente tesa a trovare una soluzione che possa risolvere, in maniera pratica, il problema principale che impedisce il corretto e funzionale svolgersi dei lavori a Montecitorio e, conseguentemente, dell’amministrazione del Paese chiamato Italia.

Fine ultimo di questa onlus, infatti, è la creazione di uno spazio, all’interno della Camera dei Deputati, adibito a gabinetto ad uso personale ed esclusivo dell’Onorevole Elisabetta Gardini.

WCTi sei stancato dell’arroganza con la quale i Comunisti si sono imposti in questa legislatura? Sei stanco di vedere occupare tutte le cariche dagli eredi di Lenin? Hanno iniziato prendendo le redini del Governo prima che i voti fossero effettivamente contati; sono passati, poi, ad occupare la Presidenza della Repubblica; non contenti, hanno messo i loro compagni alla Presidenza della Camera e del Senato; ora sono arrivati al punto di pretendere anche i bagni delle nostre donne.

Ma non hanno fatto i conti con noi.

Diciamo NO a questa politica del buonismo, NO alle pari opportunità, NO al politically correct, NO all’uguaglianza a tutti i costi; perché non è mica vero che siamo tutti uguali.

Se anche tu ti sei sentito stuprato, allora è arrivato il momento di diventare parte attiva della nostra associazione. Ecco come:

·se sei un muratore, un idraulico, un piastrellista, un elettricista, un tecnico del settore, un appassionato di bricolage o un acquirente della manualistica a fascicoli settimanali, mettiti in contatto con noi: potresti aver l’onore di diventare l’esecutore materiale della Toeletta;

·Donate fai una donazione. Non accettiamo solo liquidi, ma anche offerte materiali: dalle mattonelle alla carta igienica, dai tappetini alle riviste specializzate, dal detergente intimo alle lampadine; qualsiasi cosa potrebbe essere ben accetta, pensaci!

·diffondi il verbo dell’associazione:

· copia/incolla sul tuo sito il Bottone Solidale Button

· copia/incolla il Banner (Ben)Augurale

Babbo Natale

 

Ricorda: anche grazie al tuo contributo, il Belpaese tornerà a splendere della sua luce naturale.

 

1WCxE …perché una signora merita di essere trattata come tale.

 

FAQ

Come si chiama l’associazione?

L’intestazione completa è 1WCxE – Una toeletta per Elisabetta; si scrive 1WCxE, si legge Una toeletta per Elisabetta.

Perché trattasi di associazione “coolturale” e non “culturale”?

Perché lasciamo che si occupino di cultura i professionisti (ovvero i concorrenti de “La pupa e il secchione”); in questa sede o, meglio, in questo sito non si ama quella cosuccia inutile quale è la cultura; qui si parla di glam e della sua ambasciatrice alla Camera, la Coolest Onorevole Elisabetta (Coe, per gli amici).

Quale lo scopo dell’associazione?

Creare uno spazio, all’interno della Camera dei Deputati, adibito a gabinetto ad uso personale ed esclusivo dell’Onorevole Elisabetta Gardini.

Perché creare un gabinetto ad uso personale ed esclusivo dell’Onorevole Elisabetta Gardini? Non può farla dove la fanno tutti?

Perché Elisabetta non è una donna come tutte, ha un qualcosa in più che la rende meritevole dell’essere considerata al di sopra degli altri e, quindi, non può farla dove si sono sedute schiere di donne prima di lei; è degna di maggiore attenzione quella donna, cazzo.

Si può chiudere la Gardini in bagno e buttare la chiave?

Non bisogna neanche pensarlo. A questo proposito, esorto tutti quanti a non inviare progetti di serrature che si bloccano dopo il primo utilizzo, di sciacquoni che risucchiano il contenitore insieme al contenuto, di creme procellulite, di dentifrici all’alga assassina, di carta igienica all’aglio e rosmarino. Grazie.

Cesserà mai di esistere l’associazione?

L’associazione cesserà di avere motivo di esistenza nel momento in cui raggiungerà il suo scopo; è stata comunque fissata la data di Natale entro la quale dovrà essere posta la prima pietra; ovviamente, sono già presi contatti con la Santa Sede affinché venga a benedire i lavori.
Naturalmente, se la Gardini dovesse ritirarsi dalla politica, l’associazione smetterà di esistere; ma sono poche le possibilità che questo accada.

Sono un muratore, un idraulico, un piastrellista, un elettricista, un tecnico del settore, un appassionato di bricolage, un acquirente della manualistica a fascicoli settimanali, come posso partecipare alla causa? Mi pagherete i contributi?

E’ sufficiente contattarci e provvederemo ad inserirvi nella lista d’attesa dopo orde di persone che hanno già dato la loro disponibilità al progetto e che sono pronte a rinunciare alla propria vita sociale pur di parteciparvi e che non si sporcano certo le mani per vile denaro o per portare a casa la pagnotta.

Ma la Gardini, a casa sua, ha il bagno per gli uomini e quello per le donne?

Certo; Coe possiede sei bagni nel suo appartamentino, tre dei quali hanno un omino disegnato sulla porta e tre hanno una gigantografia di Elisabetta nelle vesti di medico, risalenti ai tempi di “Una donna per amico”. I gabinetti sono disposti in diversi piani dell’abitazione, apposta per evitare spiacevoli incontri.

Perché, se digito “wc female” su Google Immagini, mi compaiono dei pitoni?

Risposta non pervenuta.

Non ho più l’età per usare cazzuola e cemento, c’è un altro modo per aderire?

Non si preoccupi, signora, lei invii denaro, quanto vuole.

Sono un bambino di cinque anni, vorrei partecipare alla causa, ma papà non vuole…

Sai cosa devi fare? Quando lui va a letto, tu prendigli dal portafoglio quella tessera di plastica che troverai vicino ai soldini; mettila in una busta chiusa e mandacela. Mi raccomando, non dire niente a papà, sarà il nostro piccolo segreto!

Perché sul Bottone Solidale è disegnata una farfalla?

Perché qui si è contrari alle ambiguità.

Ho una domanda da fare che non è presente nelle FAQ.

Falla.

1WCxE …perché una signora merita di essere trattata come tale.

Annunci

8 Comments

  1. Si può trattare anche peggio? 😉

  2. P.S. Ti linko se non ti dispiace.

  3. Netstar, tratta con rispetto la nostra eroina! 😉
    Non mi dispiace per il link, grazie

  4. Io sono con te!

  5. Mi verrebbe da dire: più siamo, meglio stiamo!

    • gaila54
    • Posted 3 novembre 2006, venerdì at 0 : 34
    • Permalink

    Mi associo senz’altro all’iniziativa, ed in quanto donna l’episodio accaduto alla signora Gardini mi ha fatto molto riflettere, infatti ora come ora non mi sento più sicura di nulla, proporrei quindi di installare all’ingresso di ogni toilette femminile pubblica un passaggio obbligato ai raggi X ed una “controllora” che verifichi il contenuto degli slip di ogni frequentatrice, tutto ciò per evitare che chi legittimamente possiede attributi femminili ad hoc possa avere la sensazione di essere violentata da ogni eventuale transgender che avesse la necessità di usare il bagno.
    … a proposito, l’onorevole in casa sua ha i bagni rigorosamente contrassegnati con l'”omino” per i maschi e con la “donnina” per le femmine?…
    Ciao. :-))

  6. Abbasso la gardini

  7. Gaila54, me lo sono chiesto anch’io: evidentemente deve esserci più di un gabinetto a casa della signora Gardini, ah, cosa darei perché LEI rispondesse a questa semplice domanda!


One Trackback/Pingback

  1. By (Dis)informazione « Piove con il sole on 04 Nov 2006 at 7:32 pm

    […] punto che presto aggiungerò una sezione di Faq, attualmente in lavorazione, che troverete sempre qua. [@Pfd’ac: “Onorevoli bisogni” è un titolo a dir poco […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: