Skip navigation

Coccolino Aria di Primavera Cito testualmente dai consigli d’uso del Coccolino Aria di Primavera concetrato (quello blu, per intenderci):

Coccolino Concentrato è CONVENIENTE:
vale 3 litri di un prodotto normale. E’ già pronto per l’uso e non serve diluirlo. *comodo da trasportare *salvaspazio *meno plastica nell’ambiente

Domanda: a cosa mi serve che l’ammorbidente sia “facile da trasportare”? E’ utile alla mia sopravvivenza nel senso cacciatore/raccoglitore [cit.]? Hanno inventato la lavatrice mobile con quattro ruote incorporate ed io non ne sapevo nulla? No, perché non mi sembra che sia un grosso valore aggiunto che il Coccolino sia “facile da trasportare”, non mi risulta che per comprare i detersivi della concorrenza bisogna andare al supermarket con quattro amici per caricare l’ingombrante acquisto.

Annunci

9 Comments

  1. beh…per esempio io vado a fare la spesa a piedi. Mi spiego…se devo prendere l’ammorbidente mi conviene prendere più litri (risparmio) ad esempio 3 lt. Se prendo 3 lt significa che se lo metto nella busta mi occupa tutta la busta. Quindi con una mano tengo la spesa, un’altra l’ammorbidente e poi ovviamente la borsa (pregando di non dover comprare anche l’acqua). Prob concentrato sarà 0,75 lt, lo posso infilare in busta senza problemi e mi vale 3 lt –> comodo da trasportare! no?
    ciao 😉

  2. Mmm… quando devi fare 4 rampe di scale con i bustoni della spesa capisci il significato di “comodo da trasportare”. Io però punterei su un’altra questione. Dice di essere pronto per l’uso e che non è necessario diluirlo. Ma che cavolo vuol dire? Che devo metterlo a secco? Forse significa che non è concentrato ma in tal caso non vedo la convenienza perchè ne serve una quantità maggiore. Per la serie vogliamo proprio essere polemici. 😛

  3. mhm, un sorriso me l’hai strappato, però sono d’accordo con le tue commentatrici… e poi il bilancio energetico per il trasporto (intendo dire dalla fabbrica alla vendita al dettaglio) è più favorevole, se tieni conto che per la stessa quantità di “principio attivo” sono necessari meno camion… Da chimico posso dirti che al giorno d’oggi non utilizzare i prodotti concentrati è un vero crimine nei confronti dell’ambiente, in primis per via dell’energia richiesta per il trasporto, poi per la quantità di riempitivi che s’immette nell’ambiente utilizzando i prodotti “tradizionali”, senza averne alcun vantaggio.

  4. Susanna, ho capito il tuo commento solo ora. Non devi diluirlo, ovvero lo devi mettere così com’è nella lavatrice. È così difficile? Che vuol dire “a secco”? Perché mai dovresti usare una quantità maggiore di un prodotto concentrato?

  5. Vedo che la questione suscita molto interesse.
    Se ho capito il commento di Susanna, scrivere “non serve diluirlo” è come dire che il Coccolino non deve essere versato in lavatrice, per questo il lavaggio sarebbe “a secco” (a voler essere pignoli, il Coccolino è l’ammorbidente, quindi non fai una lavatrice a secco, poiché hai già messo il detersivo).

    @supermary, costerà anche meno prendere 0.75 anziché 3l però il prodotto finisce prima, quindi sei costretta a comprarne di più e a spendere di più.

    @Susanna, ho interpretato bene il tuo commento?

    @isadora, correggimi se sbaglio: un camion trasporta tot quintali di un determinato prodotto; a parità di peso, maggiore è la dimensione della confezione del prodotto in questione, minore sarà la sua quantità distribuita; al contrario, più piccoli sono gli involucri, più grande sarà il numero di (in questo caso) ammorbidenti in commercio, il che significa che aumenterà la plastica da smaltire con nessuna convenienza per l’ambiente.

  6. orco che interesse!!! Se è concentrato e non va diluito significa semplicemente che ce ne devo mettere di meno, quindi la confezione da 0,75 vale 3 lt. Quindi il prodotto non finisce prima ma finisce esattamente come quello grande. quindi non compro di più e risparmio sicuro 😉 sono una casalinga provetta eh!
    ciao!

  7. Ti correggo 😎
    A parità di capacità ammorbidente ti serve un terzo dei camion per trasportarla: un terzo di diesel, un terzo di CO2, un terzo di particolati immessi nell’ambiente. Le confezioni sono più piccole, quindi, sempre a parità di capacità ammorbidente, meno plastica, ovvero: se prima compravi, che so io, un bottiglione ogni tre mesi (più grande, quindi più plastica), di questo ne compri una confezione più piccola, sempre ogni tre mesi, perché essendo concentrato, ne usi meno (in volume).

  8. Mi avete convinto, la prossima volta comprerò un concentrato con cognizione di causa.

    • Ipazia
    • Posted 5 luglio 2007, giovedì at 17 : 26
    • Permalink

    Potrai diventare un ottimo casalingo!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: