Salta la navigazione

“Allora, chi facimu oi?”
“Pugnette ai grilli.”
“Alle rane non riesci?”
“Mai provato, tu?”
“Solo ai gatti.”
“Non ce la puoi fare.”
“Vedi che sì. Che stai facendo? Quando scendi?”
“In garage, dici?”
“No, più giù, dove i sassi li chiamiamo pietre.”
“Mi sa che quest’anno non sentirò chiamare i sassi pietre. Tu? Sali?”
“Tempo e soldi permettendo.”
“E’ quello che dico anch’io.”

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: