Skip navigation

E’ un tripudio del tricolore. A mezz’asta negli edifici pubblici; bordato di una fascia nera sui mezzi di trasporto; sui balconi dei suoi concittadini; in cielo, disegnato dalle frecce aeree. La città si è cristalizzata per qualche giorno per mandare in diretta l’ultimo spettacolo che il mondo, giustamente, esigeva. Il piccolo centro storico è stato riempito da una folla di curiosi ed ammiratori che, mestamente, si è messa in coda sotto un sole cocente.
“Signora mia, l’ha visto? Sembrava di cera da quanto era dimagrito negli ultimi tempi.”
“E la bara? Così piccola e bianca.”

Le televisioni erano dappertutto. In tutti i sensi. Due maxischermi in posizioni strategiche, uno fuori dal Duomo, l’altro in Sant’Agostino, per permettere ai più di partecipare alla cerimonia in loco, lasciando il proprio corpo a qualche metro di distanza. I furgoni delle emittenti televisive riempivano buona parte di Piazza Grande. Un adetto di Sky deve aver perso le chiavi del suo, perché, munito di martello, ha iniziato a picchiare contro il vetro del finestrino. Non sono scene da tutti i giorni.
E dalle televisioni sono arrivati i più beceri commenti.
“Le due mogli erano vicine durante le esequie. Pare che si siano parlate per la prima volta.”
“Ora si apre la battaglia per l’eredità. Il Maestro aveva cambiato il testamento da poco.”
“Nicoletta, il giorno della morte, era ad un matrimonio in compagnia del suo amante.”
“Un parroco ha brontolato per la scelta del Duomo come camera ardente. Pavarotti non era un esponente di spicco della Chiesa.”

Finazio qui ha commentato: “Mio zio, divorziato e risposato, di fatto è scomunicato e non può neanche ricevere la comunione. Pavarotti invece ha avuto funerali in pompa magna. A ciascuno il suo.” e non posso non essere d’accordo con lui. Perché la Chiesa deve essere mutevole in decisioni così importanti? Perché a celebrare la morte di Pavarotti c’era l’arcivescovo e diciotto (diciotto!) parroci? E’ solo una questione di soldi che il Maestro avrà sicuramente elargito alla Chiesa o anche un vero e proprio strumento di propaganda? Ci sono solo i soldi dietro al mobilitazione dei media? Dietro alla scelta delle radio di trasmettere arie da lui cantate durante il funerale?

La città sta piangendo il suo eroe. La cosa è visibilmente percepibile. Lo vedi nei negozi che, ieri, hanno chiuso per lutto dalle quattordici alle diciasette; lo vedi nel serpentone umano che si è recato prima nella “camera ardente”, oggi sulla sua tomba; lo vedi negli occhi delle persone che, commosse, versavano lacrime; lo vedi nei ricordi di quei molti che si lasciano andare ad aneddoti di incontri, anche fugaci, con lui. Perché lui ha saputo farsi amare. Non perdeva occasione, ovunque fosse, per parlare della sua città. Per anni, ha portato qui grandi musicisti; c’è stato un periodo nel quale anche mio zio che vive in Canada sapeva cosa fosse il Novisad. Gli uffici comunali da domani distribuiranno una foto ricordo a chiunque la chieda, praticamente una per ogni modenese.

All’entrata in Duomo, Red Ronnie ha rilasciato queste parole che riporto da un’emittente locale: “…bisogna celebrarle in vita, le persone, non solo quando muoiono e mi stupisco di vedere tutte queste televisioni pensando che la Rai non ha mandato in onda più “Pavarotti & Friends”; perché non avete mandato più in onda “Pavarotti & Friends”? Oggi, però, c’è il funerale in diretta, aaah… Quanto danno ha avuto per il suo morale sentirsi dire che “Pavarotti & Friends” non facesse abbastanza audience?, però oggi le televisioni stanno mandando lui con Bono, lui con Eric Clapton, lui con tutti questi…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: