Salta la navigazione

E’ come guardare X-Files, solo senza alieni, senza cospirazione governativa, senza tensione erotica tra i protagonisti, senza l’Uomo che fuma, senza i Pistoleri Solitari; con il-vicedirettore-Skinner – a dire il vero, non ho ben capito se è ancora il-vicedirettore-Skinner – in un piccolo cameo da deus ex machina, con quello che pimpa le auto travestito da agente speciale dell’FBI, Scully con i capelli lunghi, un po’ di pubblicità a Google, un po’ alla Ford e molta, troppa, neve.

Ah! C’è anche Scully in costume da bagno che fa ciao ciao con la manina, che tenera.

Annunci

2 Comments

  1. Che l’hanno fatto a fare, allora? Solo per avere un po’ di soldi dai nostalgici della serie? No, non ci credo neanche se…

  2. Mmm…non credo che andrò a vederlo! Mi fanno sempre un po’ tristezza i sequel delle serie di successo (vedi anche Sex and the city)!


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: