Salta la navigazione

‘sta cosa della Palin che, in visita in una fattoria, deve scegliere un tacchino da graziare per il Ringraziamento e poi viene intervistata mentre alle sue spalle il fattore macella un pennuto e lei continua a rispondere alle domande come se nulla fosse credo sia l’avvenimento che mi abbia fatto più ridere da qualche mese a questa parte; altro che Cortellesi o Littizzetto.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: