Salta la navigazione

Stavo pensando che se tra un paio di secoli, quando avere un presidente nero sarà la regola e nei libri di storia ci sarà – se ci sarà – una piccola nota a piè di pagina indicante che “Barack H. Obama è stato il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti ad essere eletto nel 2009”, uno studente si troverà di fronte alla preparazione di un esame o di un’interrogazione scolastica, eviterà candidamente d’immagazzinare questo dato per lasciare che la memoria si occupi di informazioni decisamente più rilevanti o troverà utile sapere chi fu il primo?

La celebrazione della giornata odierna come “storica” ed “innovativa” supererà il vaglio del tempo?

Annunci

One Comment

  1. speriamo bene


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: