Skip navigation

No, questa non la vendevano.

Giornata bianca.

E neve fu. Verso mezzogiorno ha iniziato a scendere qualche fiocco, via via più intensamente nell’arco di due ore, poi sempre meno. Ora scende copiosa. Poca se n’è depositata a terra, molta sulla macchina. Tutto nella norma. Il comune ha sparso il sale prima che iniziasse a nevicare per via della…

Grande festa alla corte di Modena per celebrare il santo patrono. Nel corso degli anni la fiera ha assunto diversi significati per me: dal mangiare qualunque schifezza e riempirmi di palloncini, all’evitare la schiuma da barba spruzzata dai ragazzini in ogni dove, dallo storcere il naso ogni volta che fra gli stand sentivo odore di qualche animale cucinato (leggi: maiale. Maiale nei panini. Maiale nelle salsicce. Maiale tagliato a fettine. Maiale nelle piadine. Maiale in umido. Maiale col limone in bocca), al nulla perché ho smesso di andarci. Tornarci dopo tanto tempo significa riaprire un libro che si era abbandonato per ritrovarsi allo stesso punto. Nulla è cambiato. Ci sono ancora le bancarelle che vendono lenzuola, quelle che vendono borse o cappelli o bigiotteria dozzinale. Ci sono quelli che vendono quadretti di paesaggi, quelli coi palloncini nei crocevia (Hello Kitty rimane sovrana), quelli che vendono maiale e quelli che sembrano usciti da una televendita con tanto di microfono e che cercano di venderti l’improbabile (formine per i tortellini alle zdore emiliane? Seriously?). L’unica differenza che salta agli occhi è la nazionalità di alcuni commercianti – esclusi quelli che vendono prodotti “etnici”, incensi, specchi di bambù, scimmie in legno, tigri in ferro, che erano presenti fin dalla notte dei tempi -, anche se ho sentito qualche accento del nord (Brescia?). Unica spesa della mattinata in un bar: caffè e pezzo di torta che sapeva troppo di limone. Mi sono scordato di entrare in Duomo per vedere il Morto. Amen.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: