Skip navigation

Giornata di sole.

Le giornate più lunghe e più calde comportano una sola cosa: l’uscita in giardino di Mamma #1 che ha già tirato fuori nuovi conigli dal cilindro. Ora pare che il figlio di sei anni non sia abbastanza responsabile, che le risponda in modo sgarbato, che non ascolti quello che la madre gli dice, che se lei gli dice di no lui corre dal padre a farsi dire di sì. Chissà mai cosa potrà rimproverargli tra una decina d’anni.

La nuova trasmissione di Fabio Volo, partita ieri sera, vista attraverso i miei tweet:
[23:19] se al posto di Volo ci fossero quarantacinque minuti di un bimbo che piange non sarebbe meglio?
[23:27] riferimento alla calvizia: fatto.
[23:30] sangue dal naso + mestruazioni: fatto.
[23:41] complessi d’inferiorità verso la letteratura: fatto.
[23:42] Ivo il cameraman: fatto.
[23:56] seconda gag sulla calvizia: fatta.
[23:56] riferimento a Brescia, città natale: fatto.
[0:00] eh no, Fabio, hai dimenticato il tuo cliché preferito: la vita da panettiere. Delusione.

Non si può dire che Fabio Volo non sia un porto di sicurezza e di stabilità: da lui sai cosa aspettarti. E’ come guardare un programma di Chiambretti, cambiano il titolo e il canale della messa in onda, il resto è immutabile. Metti che hai perso il lavoro, la morosa ti ha lasciato, i vicini vogliono ampliare l’androne dopo sessant’anni dalla costruzione del condominio, la mamma non ti fa più le lasagne la domenica, il fornaio smette di vendere il latte, puoi almeno stare sereno che quando accendi il televisore e stanno trasmettendo un *nuovo* programma di Fabio Volo lo ritroverai esattamente come lo avevi lasciato; che siano passati due mesi o due anni il repertorio del panettiere di Brescia rimane sempre quello.

Probabilmente lo fa per noi, troppi cambiamenti in una vita non sono sopportabili. Grazie, eh, Fabio. Apprezziamo.

Annunci

2 Comments

  1. Perso. Ma non c’è da preoccuparsi, vedo.

  2. Ma come? Non mi dici la cosa più importante? Che il 22 era giovedì e non mercoledì come invece avevo scritto nel titolo? Perdi colpi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: