Salta la navigazione

Giornata di sole, ma fredda.

Ho deciso di eliminare Feedburner, quindi, oh voi cinque che siete iscritti al feed, aggiornate il vostro lettore di feed preferito: questo il link per i post, questo per i commenti, se proprio sentite il bisogno di. Muovetevi perché l’eliminazione verrà a breve, senza preavviso e senza ripensamenti. Tiè.

C’è il primo spot della nuova stagione di “Weeds”, l’ottava (sì, lo so, mi fisso sempre sulle stesse cose ma, se nemmeno Fede al Tg4 è più una garanzia, un ragazzo a cosa dovrebbe attaccarsi?). L’ottava stagione di “Weeds” inizierà il primo di luglio, fra TRE mesi, è come se Raiuno iniziasse a trasmettere degli spot per avvisarci che quest’estate verrà replicata tutta la serie de “La signora in giallo”, cosa peraltro abbastanza improbabile visto che ora la signora Fletcher ha traslocato su Rete 4, sempre a proposito di certezze che vengono meno.

L’11 aprile uscirà una compilation di cover degli 883, si chiamerà “Con due deca”. La versione de “Gli anni” di Colapesce non mi piace tanto ma sono curioso di ascoltare il resto dell’album, poi, boh, mi sembra quasi che nei confronti di Max Pezzali & socio si sia creato negli ultimi anni una specie di feticismo simile alla passione di Tarantino per i film di Bombolo. Non sono nessuno per giudicare le fissazioni degli altri però cerchiamo almeno di ridimensionare il tutto. I film di Bombolo sono spazzatura anche se piacciono a Tarantino. A me piace “Amici”, per dire, ma non penso che debba essere rivaluto come grande precursore di nulla.

Oltre sette milioni di italiani hanno seguito la prima parte della fiction sulla Madonna, 25,25% di share. Non c’è speranza per questo Paese.

Hanno provato a rifilarmi la MasterCard in aeroporto. Sto ancora ridendo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: