Salta la navigazione

UNO A CASO DEL PUBBLICO: …ma parliamo della causa in dibattito…

RITA DALLA CHIESA: Eh, no, eh, non parliamo della causa, per favore. Parliamo del governo cattivo che mette tasse su tasse ai poveri cittadini onesti. Parliamo della gente che non riesce ad arrivare a fine mese. Parliamo dei politici seduti comodi sulla loro poltrona da milioni di euro al mese. Parliamo dell’IMU. Parliamo dei cani abbandonati in autostrada e presi a fucilate dagli organizzatori dei campionati di calcio. Parliamo delle ragazzine che la danno via come non fosse loro in cambio di una ricarica sul cellulare. Parliamo di quel ragazzetto che hanno fatto vedere a “Striscia” ieri sera. Parliamo della truffa smascherata alle “Iene”. Parliamo dei nostri ragazzi – si mette la mano sul cuore e gli occhi le diventano lucidi – in guerra. Parliamo di quella volta che mi hanno rubato la macchina. Parliamo della Chiesa che non lascia che i divorziati facciano la comunione. Parliamo di tutti i miei amici gay. Parliamo di quelle donne che non cercano lavoro per farsi mantenere dall’ex marito. Parliamo di quei padri che non riescono a vedere i figli dopo il divorzio e di quelle madri che sfruttano i figli per punire gli ex mariti. Parliamo della nuova fiction di Raoul Bova. Ma vi prego, vi prego, non parliamo della causa in corso.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: